"Siate curiosi, questo è il mio consiglio ai giovani." E.P.
  • Autodidatta.

    • 1
    • 1
  • True story.

  • "Mi sono innamorata di lui cosi come ci si addormenta: piano piano e poi, profondamente."
    Colpa delle stelle - J. G.
    • 3
  • "Il fatto è che tutti vogliamo essere ricordati, ma Hazel è diversa, conosce la verità. Non voleva un milione di ammiratori, ne voleva uno e lo ha avuto. Forse non è stata amata da molti, ma è stata amata profondamente e questo non è più di quanto spetti ad ognuno di noi? Quando Hazel stava male io sapevo già di dover morire ma non ho voluto dirglielo. Lei era in terapia intensiva e io sono sgattaiolato dentro e per dieci minuti sono stato accanto a lei prima che mi beccassero. Aveva gli occhi chiusi, era pallida, ma le mani erano ancora le sue mani, ancora calde e le unghie erano dipinte di un colore blu notte e io le ho tenute fra le mie e mi sono forzato ad immaginare un mondo senza di noi, ma che mondo senza valore sarebbe stato? E’ così bella, non ti stanchi mai di guardarla, non ti preoccupi mai se sia più intelligente, perché sai che lo è. E’ spiritosa senza essere cattiva. Io la amo, Dio se la amo e sono così fortunato ad amarla. Non puoi scegliere di non soffrire a questo mondo, però puoi scegliere per chi soffrire e a me piace la mia scelta. Spero che ad Hazel piaccia la propria. Okay Hazel Grace?"
    Colpa delle stelle
  • Twiggy by Arnaud de Rosnay (1967)

    • 2
    • 2
  • Edith Piaf

  • Non, rien de rien
    Non, je ne regrette rien
    Ni le bien qu’on m’a fait
    Ni le mal; tout ça m’est bien égal !

    Non, rien de rien
    Non, je ne regrette rien
    C’est payé, balayé, oublié
    Je me fous du passé !

    Avec mes souvenirs
    J’ai allumé le feu
    Mes chagrins, mes plaisirs
    Je n’ai plus besoin d’eux !

    Balayées les amours
    Et tous leurs trémolos
    Balayés pour toujours
    Je repars à zéro

    Non, rien de rien
    Non, je ne regrette rien
    Ni le bien qu’on m’a fait
    Ni le mal; tout ça m’est bien égal !

    Non, rien de rien
    Non, je ne regrette rien
    Car ma vie, car mes joies
    Aujourd’hui, ça commence avec toi.

  • "Ciò che io sono è un nulla; questo procura a me e al mio genio la soddisfazione di conservare la mia esistenza al punto zero,
    tra il freddo e il caldo, tra bene e male, tra la saggezza e la stupidaggine, tra qualche cosa e il nulla come un semplice forse.
    Paradossale è la condizione umana.
    Esistere significa «poter scegliere»; anzi, essere possibilità.
    Ma ciò non costituisce la ricchezza, bensí la miseria dell’uomo.
    La sua libertà di scelta non rappresenta la sua grandezza, ma il suo permanente dramma.
    Infatti egli si trova sempre di fronte all’alternativa di una «possibilità che sí» e di una «possibilità che no» senza possedere alcun criterio di scelta.
    E brancola nel buio, in una posizione instabile, nella permanente indecisione, senza riuscire ad orientare la propria vita, intenzionalmente, in un senso o nell’altro."
    Aut Aut - S. K.
  • "Se introduci un po’ di anarchia,se stravolgi l’ordine prestabilito,tutto diventa improvvisamente caos.E sai qual è il bello del caos?È equo."
    • 1
  • Il mio libro preferito.
    Aut Aut - Kierkegaard

  • Silence.